Questo giornale e la sua direzione hanno taciuto in queste settimane sulla crisi sanitaria mondiale e sulle diverse emergenze, economiche e soprattutto sociali, che l’accompagnano da un anno e che appaiono ancora lontane dall’avviarsi aLeggi tutto →