L‘Oratorio della Misericordia per i tesori dell’Unitre Tesori dell’Urbe è il fortunato ciclo promosso dall’Unitre di Orvieto che invita a scoprire e, più spesso, a riscoprire siti e ambienti cittadini di assoluto interesse ed inequivocabile bellezza.

La prossima, straordinaria tappa, in collaborazione con la Diocesi di Orvieto-Todi e la Parrocchia dei SS. Andrea e Bartolomeo, è prevista per Giovedì 20 Febbraio 2020; alle ore 15 il Dott. Luca Giuliani condurrà la visita guidata dell’Oratorio della Misericordia, complesso cinquecentesco che si affaccia sull’omonima via.

L’esperienza è riservata ad un massimo di 50 interessati che dovranno prenotarsi contattando il numero 3389514859 a partire da lunedì 10; è richiesto un contributo d’ingresso di €2 a persona, da versare in loco.

La Confraternita della Misericordia di Orvieto era fondata nel 1556 sotto la protezione di San Giovanni Battista.

Prerogativa fondamentale del sodalizio era, oltre al mutuo aiuto, il conforto e l’assistenza ai carcerati più la liberazione di un condannato a morte nel giorno della decollazione di San Giovanni Battista (29 agosto) e quella di un prigioniero dalle carceri del governatore il Venerdì Santo.

Condividi