Presto proclamati tredici nuovi beati.

Nuovi Beati, 13 per l’esattezza, nella Chiesa. Papa Francesco ha autorizzato il Dicastero a promulgare i Decreti riguardanti il riconoscimento del martirio dei Servi di Dio:

Benedetto di Santa Coloma de Gramenet (al secolo Giuseppe Doménech Bonet) e 2 Compagni, dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, uccisi durante la guerra civile in Spagna per odio alla fede, fra il 24 luglio e il 6 agosto 1936, e dei Servi di Dio Giuseppe Maria Gran Cirera e 2 Compagni, sacerdoti professi dei Missionari del Sacratissimo Cuore di Gesù, e 7 Compagni laici, in Guatemala tra il 1980 e il 1991.

Del resto, il Santo Padre ha invitato nell’Angelus del giorno di Santo Stefano i ricordare i martiri di oggi e di ieri, come i “martiri nascosti”, ossia il quelle persone delle quali non sappiamo i nomi, ma che subiscono persecuzioni perché aiutano chi è in difficoltà.

Proprio lo scorso 26 dicembre, Papa Francesco ha sottolineato che “la   Chiesa è Chiesa di martiri: loro soffrono, loro danno la vita e noi riceviamo la benedizione di Dio per la loro testimonianza”.

Condividi