Domenica della I settimana

“O Dio nostro Padre, con la celebrazione della Quaresima, segno sacramentale della nostra conversione, concedi a noi tuoi fedeli di crescere nella conoscenza del mistero di Cristo e di testimoniarlo con una degna condotta di vita”

******

SS. Mo Sacramento, Laura Ciulli

Se nei giorni scorsi non l’hai fatto, accostati oggi al Sacramento della Penitenza. Che la Santissima Eucarestia incontri la tua anima monda ed arricchita di Grazia.

Partecipa alla S. Messa con novità di cuore. Che il mistero di Cristo venuto, crocifisso, morto, risorto e rimasto tra noi ti penetri e ti commuova.

Ricevi la S. Comunione; non ne siamo degni ma ne abbiamo un infinito bisogno. ChiediGli di ricevere soltanto la grazia di amarlo di più e di testimoniarlo con la vita.

Rimani, dopo, in un lungo ringraziamento: recita, facendo in te un profondo silenzio, il Lauda Sion o l’Adoro Te devote.

A sera, nel tuo angolo di solitudine, leggi Giovanni 6, 25-40.

Condividi